osservare il tuo corpo

osservare il tuo corpo
che si specchia nell’acqua
come una ninfea appena sbocciata
con le goccioline che ti rigano
sensuale
i capelli scompigliati
i tuoi occhi azzurro chiaro
parlano di un mondo irreale
dove l’uomo si perde
nell’estasi eterna
un sogno nel sogno
l’attimo nell’attimo
dove finisce la vita
e dolcemente inizia la morte.

 

 

 

 

< HOME

AGENZIA IMMOBILIARE FARINA di Eugenio Farina Cod. Fisc. 03778550982

Project by Graffiti2000

eugeniofarina@gardapoesie.com