INTRODUZIONE

Il Giardino del Pettirosso è un’antologia che propone accanto alle poesie più significative scritte da E. Farina una serie di liriche inedite.
Attraverso una suggestiva evocazione poetica scorrono i temi più cari al poeta: l’amore (il sentimento più forte che leghi un uomo ad una donna) la struggente melodia della memoria, la solitudine, la disperazione e la morte. Ed è proprio questo tema, appena sfiorato nella precedente pubblicazione “Aspettando il Risveglio del Vento” che domina in alcune poesie come Presagi di morte:
“… Quanto desidero un drappo nero
e che tutto scompaia per nascondermi da nessuna parte …”
Così “amore e morte s’inseguono e s’intrecciano secondo le formulazioni freudiane in una sorta di ghirlanda fiorita e spinosa” e i ricordi di un passato intrepido e delle persone appartenute ad esso assumono “una fragilità mitica” che provoca un dolore nelle pieghe più nascoste dell’animo lasciando cicatrici visibili.
“MORIENDI INSATIATUS AMOR” (insaziato amore di morire) G. D’Annunzio.
Eugenio Farina unisce particolari realistici con motivi simbolici facendo coesistere un “registro ironico e tragico” spesso nella stessa parola o nella stessa frase.
“Inganni
giorni che si aprono sconfitti…
…quando le immagini sbiadiscono
nel vortice di profumi spenti
e il richiamo dei sensi
è distesa di foglie autunnali.
…il pensiero stagna in anticamere senza porte”.
Il linguaggio a volte aggressivo è sinonimo di libertà e il capovolgere le regole attribuendo alle parole significati inusuali assume un potere purificatorio.
Così quando leggiamo una poesia di E. Farina comprendiamo che le parole non vengono usate come elementi neutri, bensì assumono le duplicità connaturate in chi le adopera, e si caricano di potenzialità bipolare proprio come i sentimenti che vogliono descrivere.
Idealità, bellezza spirituale, ispirazione, immaginazione, lirismo, rappresentano perciò l’energia generata dallo “scandaglio dei nuclei più riposti dell’animo”.
Un’energia fatale, molteplice e dirompente.

 

 

 

 

< HOME

AGENZIA IMMOBILIARE FARINA di Eugenio Farina Cod. Fisc. 03778550982

Project by Graffiti2000

eugeniofarina@gardapoesie.com