DESENZANO

Attraversare piazza Malvezzi
di Domenica
a mezzogiorno
lasciare che il rumore della gente
diventi una bolla di sapone
che l’incedere lento e maestoso
dei cigni nel porto
un augurio di pace
per tutte le genti del mondo
per fermarsi a meditare
seduto sulla pietra dell’interdetto
ricordando lontano banchi di scuola
i monologhi del professor Tempo
ora si accompagnano carrozzine
nuove generazioni sono pronte
all’avvicendamento
chiacchierano seduti al Caffè Italia
sonnacchiosi turisti stranieri
quanto desidero il mio cappuccino
per restare in contemplazione
di brioches fragranti
Desenzano di Domenica
ambizioni da città
con una mentalità irreversibile da paese
vorrei ma non posso
sembra un ritornello
da palazzo del Comune
continua il mio sogno
con occhi vigili che scrutano
l’acqua del lago
l’infrangersi delle onde

 

 

 

 

< HOME

AGENZIA IMMOBILIARE FARINA di Eugenio Farina Cod. Fisc. 03778550982

Project by Graffiti2000

eugeniofarina@gardapoesie.com