M’accorgo del passare del tempo

M’accorgo del passare del tempo
ogni qual volta
osservo le mie mani
automaticamente alzo gli occhi al cielo
forse in cerca d’aiuto
solo nei miei pensieri
lascio che la fantasia faccia il suo gioco
sino ad ascoltare il solo battito del cuore
ed il fievole sibilo del respiro
per annullarmi nel tuo ricordo
sempre presente mai così mio
come vorrei in quei momenti
essere il vento
impalpabile presenza
delicato come il profumo dei prati in fiore
per poterti accarezzare impunemente
e sussurrarti all’orecchio
quanto è grande il mio amore

 

 

 

 

< HOME

AGENZIA IMMOBILIARE FARINA di Eugenio Farina Cod. Fisc. 03778550982

Project by Graffiti2000

eugeniofarina@gardapoesie.com