RITRATTI

Dove sconfina l’immaginario
dietro musica d’organo
nel rincorrere l’ombra
nella galleria dei ritratti
quadri intemporali
senza cornici
a tutto campo
vivi come braci ardenti
trattenute a stento
dal pugno chiuso
nello sgomento
movimento plastico
di colui che vi ha vissuto
“officina aperta solo agli intimi”
atmosfera carica di phatos
il poeta si muove a stento
percepisce le lacrime dei muri
i sospiri del vento
il lampo fugace della vista
del furbo scoiattolo
mentre il raggio di sole
fa capolino improvviso
per riportare tutto
al punto di partenza
in un Ottobre mite
in una Gardone Riviera
bella come non mai

 

 

 

 

< HOME

AGENZIA IMMOBILIARE FARINA di Eugenio Farina Cod. Fisc. 03778550982

Project by Graffiti2000

eugeniofarina@gardapoesie.com